Strutture sanitarie private: quale futuro per le oltre 12.800 aziende?

Innanzitutto vediamo come è composto il panorama delle strutture sanitarie private italiane:

  • 578 Case di Cura, di cui 513 accreditate;
  • 5.455 Ambulatori e Laboratori accreditati;
  • 5.008 Strutture accreditate per assistenza territoriale residenziale;
  • 1.788 Strutture accreditate per assistenza territoriale semiresidenziale.
  • con una distribuzione territoriale e dimensionale decisamente eterogenea.

CASE DI CURA PRIVATE per milione di abitanti:

  • Sicilia: 12,6
  • Campania: 11,09
  • Lazio: 10,80
  • Lombardia: 7,25
  • Veneto: 3,07

AMBULATORI E LABORATORI PRIVATI per milione di abitanti:

  • Sicilia: 232,43
  • Campania: 204,17
  • Lazio: 100,23
  • Lombardia: 45,33
  • Emilia: 18,96

Dati strutture sanitarie private

Naturalmente questi dati dipendono anche dalla attività delle strutture pubbliche nelle varie Regioni ma rivelano chiaramente una estrema frammentazione delle strutture private, seppur diversificata sul territorio.

Ci si chiede allora quali possono essere le strategie da adottare per competere in questo scenario caratterizzato da:

  1. forte presenza di un Cliente chiave (il SSN) con una spesa in contrazione;
  2. aumento dei volumi per crescita della domanda ma riduzione dei margini unitari;
  3. maggiore concorrenza.

Nelle prossime settimane esamineremo alcune strategie possibili sul medio/lungo termine, senza trascurare quelle a breve quali ad esempio quelle legate agli acquisti.

Per una più facile consultazione di questa serie di post potete seguirci anche sulla pagina Linkedin di GtGprivatecare.it oppure entrare a far parte del gruppo di discussione, sempre su Linkedin, "Strutture sanitarie private".

seguici su Linkedin  Segui GtGprivatecare.it su Linkedin.
  Rimani aggiornato sulle news del mondo medicale e sulle nostre attività

Gruppo strutture sanitarie privateEntra a far parte del gruppo di discussione su Linkedin "Strutture sanitarie private".
Segui, condividi e commenta le riflessioni del gruppo sulla situazione delle strutture sanitarie private italiane oggi e sulle possibili strategie da adottare per continuare a competere in questo scenario.